Sabrage Academy protagonista a Durello & Friends e Happening Gourmet

Torna a Verona “Durello and Friends”, la due giorni dedicata allo spumante della zona. L’evento permetterà di degustare i vini di oltre 30 case di spumanti.

La manifestazione, organizzata in collaborazione con la Strada del Vino Lessini Durello, il patrocinio del Comune di Verona e della Regione Veneto e il supporto di Banco BPM, Veronafiere, e la Camera di Commercio di Verona, si svolgerà il 24 e il 25 novembre alla Gran Guardia dalle 17 alle 23. La sommelier Francesca Negri e il sommelier di Palazzo Chigi Alessandro Scorsone guideranno le degustazioni degli ospiti nella giornata di lunedì 25 novembre. Durello and Friends sarà inoltre il palcoscenico della prima edizione veronese di Sabrage Academy (ore 19.30) accademia amatoriale per imparare l’arte del Sabrage, la sua storia e lo straordinario mondo dello Champagne e delle altre grandi bollicine metodo classico del mondo, Durello compreso.

La sommelier Negri sarà ospiteb speciale il 1 dicembre all’evento Happening Gourmet che si svolgerà presso il Castello di San Gaudenzio (PV).

Il corso per diventare provetti sciabolatori dura circa due ore e, dopo una full immersione di teoria ed esercitazioni pratiche, si riceve il Diploma di Sabreur. Oltre a prendere confidenza con la sciabola si potrà immergersi nel mondo del vino scoprendo segreti, storie e tantissime curiosità.

Oltre al diploma di Sabreur ai partecipanti verrà consegnato (incluso nella quota di partecipazione) il kit di Sabrage Academy contenente una sciabola professionale, i guanti da Sabreur e una bottiglia di Champagne A. Bergére, partner ufficiale di Sabrage Academy.

“Sabrage Academy nasce dalla voglia di divulgare il rito del Sabrage – racconta la sommelier Francesca Negri -, farne capire il significato e il valore, in un momento storico in cui sciabolare è diventato più che altro uno spettacolo se non un fenomeno da baraccone”.

Il Sabrage, infatti, è una cosa seria, è una cerimonia, un rito e anche qualcosa di più. Il Sabrage, ossia l’arte di sciabolare lo Champagne, arriva fino ai giorni nostri dall’epoca Napoleonica, quando la sabre – l’arma della cavalleria leggera di Napoleone Bonaparte – veniva usata, appunto, per stappare le bottiglie e festeggiare una battaglia conclusa con successo. Per questo il Sabrage è una tradizione che va conservata per momenti speciali da suggellare con un gesto unico come questo, un rito da compiere con la sciabola e con nient’altro. Un gesto da conoscere e praticare con cautela, eleganza, rispetto e felicità.

Per iscriversi ai corso di sabrage di Verona e Pavia e sfogliare gli altri corsi a disposizione basta visitare il sito www.sabrageacademy.it oppure scrivere a info@sabrageacademy.it .

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *