fbpx

“L’ennesima conferma, se ancora ce ne fosse bisogno, di una qualità eccellente e di un’esperienza in ambito enologico riconosciuta a livello nazionale e internazionale: i riconoscimenti ottenuti da Masi da parte della stampa, del mondo delle guide di settore e dalle riviste specializzate sono un biglietto da visita che rende orgogliosi e che comunica meglio di tante operazioni di marketing, il patrimonio di eccellenza del nostro territorio”.

Così il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia commenta la serie di riconoscimenti ottenuti da Masi, storica azienda vitivinicola della Valpolicella guidata dal presidente Sandro Boscaini. I riconoscimenti ottenuti arrivano dal contesto nazionale e internazionale. Il Riserva Costasera, si aggiudica i Tre Bicchieri della ”Guida Vini d’Italia” del Gambero Rosso, i 5 grappoli Bibenda, il ”Faccino” DoctorWine per il punteggio di 95/100 della Guida Essenziale ai Vini d’Italia firmata da Daniele Cernilli ed è infine presente nella Top 100 de ”La Guida ai Vini di Verona”. Oltreoceano Masi è stato premiato per il Campolongo di Torbe 2013 “Cantina Privata Boscaini”, che riceve quest’anno 97/100 dall’autorevole rivista Wine Enthusiast e per il Vaio Armaron, premiato con 92/100 da DoctorWine, 95/100 dal critico enologico Eric Guido di Vinous e confermato tra i migliori per James Suckling con 94/100.