Il San Valentino dei wine lovers si celebra a Verona

A fare da protagonista delle manifestazioni dedicate agli innamorati sarà il Chiaretto di Bardolino, il vino rosa del Garda

Verona e il lago di Garda a San Valentino si tingono di rosa con il Chiaretto di Bardolino. Sarà infatti lui il protagonista di “Lago di Garda in love” e “Verona in love”, le due manifestazioni dedicate agli innamorati in programma dal 14 al 16 febbraio in ben dieci Comuni dell’area gardesana e dal 12 al 16 febbraio nel capoluogo scaligero. Per l’occasione saranno ben duemila le bottiglie di Chiaretto a disposizione dei visitatori.

A Lazise, a Torri del Benaco e a Garda ci sarà “Chiaretto in love”, uno spazio in cui sarà possibile degustare il vino in questione e acquistare il “Sacco d’amore”, una borsa di cotone che contiene una bottiglia del vino rosa gardesano con un’etichetta dedicata all’evento in edizione limitata, due calici, il cuore di pane al prosciutto crudo e una confezione di riso Vialone Nano Veronese. Parte del ricavato sarà devoluto al Progetto Esperanza Italia Onlus e ad Aido.

E non finisce qui: alle 18.30 di domenica 16 febbraio nella piazza Vittorio Emanuele di Lazise ci sarà “Soffi d’amore”, una spettacolare cascata di coriandoli a forma di cuore: i fortunati che troveranno il cuore rosa con la scritta Chiaretto riceveranno in omaggio una bottiglia in edizione limitata.Il Chiaretto sarà il vino ufficiale anche di “Verona in love”, nel centro storico di Verona, e il vino di 33 produttori gardesani verrà proposto come aperitivo in 23 ristoranti e osterie tipiche della città. Un desk di degustazione del Chiaretto sarà disponibile anche alla Loggia di Fra Giocondo.

Non solo: si brinderà con il vino rosa del Garda anche durante la premiazione del Concorso nazionale dedicato ai giovani cantautori “Premio arte d’amore Verona in love”, durante lo “Swing cooking show” e a “Love what you do: finding work-life balance”, l’iniziativa del Verona professional women network.

Un San Valentino imperdibile per la città scaligera, dunque, all’insegna della tradizione e dell’amore…anche per il vino!

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *