Abbazia con gusto: un sabato sul Montello, tra vini e letteratura

La scrittrice Maria Grazia Cecchini guida una visita all’Abbazia di Sant’Eustachio di Nervesa della Battaglia, alla scoperta della sua affascinante storia. A seguire, una degustazione dei vini del territorio

Un’opportunità per scoprire il territorio e i suoi prodotti, per un sabato diverso: sabato 20 novembre alle ore 09:50 Maria Grazia Cecchini, autrice del libro “Il bosco e l’abbazia. I nobili Giusti e il Montello”, racconta l’Abbazia di Sant’Eustachio di Nervesa della Battaglia in una visita guidata che ne rievoca la storia e gli affascinanti aneddoti, seguita da una degustazione dei vini Giusti Wine, realizzati con la consulenza dell’enologa Graziana Grassini.

L’Abbazia benedettina nel Bosco del Montello deve la sua nascita agli intrecci tra i Conti di Treviso, l’aristocrazia veneziana e Matilde di Canossa. Il bosco circostante diventa nel tempo regno di popolani, nobili, briganti e poeti, e l’Abbazia ospita intellettuali e personaggi di spicco: nel 1549, è qui che Monsignor della Casa risiede per un periodo e produce la celebre opera del Galateo.

La storia di questo angolo di Montello continua tra misteri, conflitti, trincee e abbandono, fino ad arrivare, oggi, ad un ritrovato splendore grazie alla progettualità di Ermenegildo Giusti, imprenditore di Nervesa che dopo aver trovato successo nell’edilizia in Canada è tornato in terra natìa con l’intenzione di investire sull’infinita ricchezza del territorio.

L’imprenditore, fondatore anche della cantina Giusti Wine, ha promosso e finanziato il restauro dell’Abbazia, che dopo essere stata ridotta a rudere dai bombardamenti durante la Grande Guerra ed abbandonata, è oggi un presidio storico-naturalistico della Marca Trevisana restituito alla collettività.

Durata: 2 h ½

Ritrovo: Nervesa della Battaglia (Tv) Piazzale chiesa San Giovanni Battista ore 09.50

Costo: 25€ (comprensivo di degustazione)

Per prenotare, mg.cecchini8@gmail.com o 349 6618838

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *