A Roma degustazioni aromatiche con “I migliori vini italiani 2020”

L’evento, giunto alla sua 21esima edizione, è dedicato alle erbe aromatiche e al vino

Apre stasera a Roma, presso il salone delle Fontane all’Eur, la kermesse “I migliori vini italiani 2020”. L’inaugurazione di oggi è dedicata solo agli esperti, ma tra venerdì 14 e domenica 16 sono attese 10.000 presenze. L’evento, che compie 21 anni, è dedicato alla riscoperta delle erbe aromatiche e del loro celarsi nel vino. Sarà un’occasione per sentire, odorare, assaggiare il vino e imparare a riconoscerne le caratteristiche grazie all’aiuto degli esperti, alla presenza di otre 140 produttori vinicoli e 800 etichette in degustazione

Durante la serata d’inaugurazione si terrà la cerimonia di premiazione delle eccellenze del vigneto Italia e l’azienda veneta Carpenè Malvolti riceverà il riconoscimento al Cartizze quale “Migliore Prosecco dell’anno”.

Non solo degustazioni, la rassegna organizza laboratori, spettacoli e performance musicali e per le sole serate di venerdì e sabato una speciale cena con Luca Maroni analista sensoriale, esperto di fama internazionale nonché autore della guida che da ventisette anni registra, custodisce e tramanda in tutto il mondo la passione per la produzione vinicola del nostro Paese: l’Annuario dei Migliori Vini Italiani.

Per ulteriori informazioni: www.imiglioriviniitaliani.com/lm/evento2020/

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *